Valcellina, S. Leonardo

   
   

   
   

   
   

   

Pictures and text: © Lorenzo Marzona

   

Organo realizzato da Francesco Zanin di Codroipo, ubicato in ampia cantoria sopra la porta d’ingresso, contenuto in elegante cassa neoclassica
in legno di abete laccata, arricchita di artistici intagli floreali dorati e dotata di pannelli removibili per l’agevole manutenzione e l’accordatura.

Facciata di 41 canne (do1 - mi 41) del registro Principale 8’ contenute in una torre rotonda centrale e due facciate piatte laterali (16 - 9 - 16).

Labbro superiore delle canne di facciata a scudo.

Tastiera di 51 tasti (do1 - re 51) con prima ottava cromatica completa.

Tasti ricoperti in ebano, quelli cromatici con listello superiore in osso.

Pedaliera in rovere massiccio di 27 pedali con prima ottava cromatica completa.

Pomoli dei registri in legno di noce tornito con cartellini dei registri a stampa su carta pergamenata.
 

Principale 8 B(assi)/S(oprani)
Bordone B/S
Viola da Gamba 8
Ottava 4
Flauto a camino 4
Nazardo 3 B/S
Ottava 2
Terza 1 3/5 B/S
Quinta 1 1/3
Cembalo III file

Subbasso 16
Trombone 8
Accessori: Unione Tasto - Pedale e Tremolo
La divisione dei registri spezzati avviene tra le note do 25 e do# 26.
Manticeria: unico mantice all’interno della cassa, alimentato da ventilatore.
Pressione: 65 mm.
Trasmissioni: meccanica sospesa sia per il manuale che il pedale (quest’ultimo con due squadrette di rinvio). Tutte le misure sono tratte
da esempi di Gottfried Silbermann.
Temperamento: Werckmeister III.

Ideazione e progettazione: Lorenzo Marzona, Andrea Tomasi e Francesco Zanin.
Disegno, realizzazione, intonazione e accordatura: Francesco Zanin.
   
   
Home
Back to last page